Google+ La Natura che ci circonda: Il volo di Poiana

lunedì 11 gennaio 2016

Il volo di Poiana

Poiana mi osserva dall'alto per assicurarsi che gestisca bene il suo blog. Ha volteggiato a lungo sulla mia macchina ed ovviamente se n'è andata dopo pochi secondi da quando ho acceso il cellulare (come sempre). Sarà timida o semplicemente dispettosa?
La protagonista di questo video vola spesso in quel punto, ma non riesco mai a farle una fotografia o una ripresa decente. Credo anche di aver individuato il suo nido ed ogni tanto vado a farle visita, ma lei, dispettosa, vola sempre via prima che  io riesca ad arrivare. E che baccano che fa con il suo grido.
È un po' di tempo che la vedo da sola; spero che non sia successo niente di male al partner. Quest'estate ho potuto godere della vista delle lezioni di volo al giovane.
Sì, quando sono in azienda controllo che anche loro stiano bene. Ho contato due coppie sicure lì da me ed una è dubbia  (nel senso che non so se è un'altra coppia o una delle due in un territorio più vasto). Purtroppo una è stata abbattuta da qualche bracconiere due anni fa;  ci è arrivata al CRAS ma non abbiamo potuto fare nulla... mi mette tristezza vedere la compagna (o il compagno) volare solitaria. Spero che si decida a trovare un nuovo partner, anche se il sospetto che non sia più da sola ce l'ho. Intanto continuo a monitorarla, soprattutto perché ha il brutto vizio di fare la posta alle mie gallinelle (ci manca solo lei, poi siamo veramente al completo).

Vi lascio questo breve video,  sperando che vi possa trasmettere l'idea di libertà che ho io ogni volta che osservo un rapace in volo. 




video

15 commenti:

  1. I rapaci sono affascinanti e ci vogliono maggiori tutele per loro.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cavaliere, in realtà i rapaci sarebbero tutelati dalla legge, il problema sono quelli che le leggi non le rispettano.
      Buona giornata

      Poiana

      Elimina
  2. Amo molto gli uccelli ed i Rapaci in particolare credo che non siano aiutati e protetti abbastanza, anche se purtroppo devo dire che questo vale anche per uccellini più piccoli ed indifesi :-)
    I Rapaci danno davvero l'idea del Re dell'Aria e della massima libertà - quando li vedo volare vorrei tanto poter fare come loro ;-) li invidio molto
    Un bacione continuo a votarti in Net parade
    Un saluto buon pomeriggio e serata e migliore settimana appena iniziata
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arwen, come dicevo prima a Cavaliere oscuro, le leggi che li proteggono ci sono, anzi, i rapaci sono specie particolarmente protette, il problema è che i bracconieri non le rispettano...
      Grazie, ti auguro una splendida e serena serata e settimana.

      Poiana

      Elimina
  3. Ciao Poianaaaaa! :P :D Come vedi sono finalmente riuscita a volere nel tuo splendido blog!! Ne sono proprio contenta e ho anche trovato un bellissimo video. E' vero trasmette libertà... dopo tutto io identifico molto il volo con la libertà. Aria a pieni polmoni e via!!! Buonissimo volo... ♥ Ti abbraccio forte forte! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vivyyyyyyyyy,
      Ben tornata stella. Non solo l'aria, ma chi sa volare non conosce barriere :) mi piace tantissimo osservare gli uccelli in volo.
      Un bacio

      Poiana

      Elimina
  4. Risposte
    1. Namastè Mauri,
      È bello rileggerti. Come stai?

      Elimina
  5. Che bellezza... mi ricordi un po'un personaggio del film "Chiamami aquila" :) che animali stupendi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna,
      Non conosco questo film. Ma in fondo poiane ed aquile sono parenti, quindi è normale che te lo ricordi ;)
      Buona notte collega :)

      Poiana

      Elimina
  6. Eccomi qua, e naturalmente non potevo che andare a curiosare sull'etichetta 'uccelli' come prima cosa! :-) A proposito di poiane, pensa che sabato scorso sono andata a fare una gita nel pinerolese, alla fortezza di Fenestrelle, e la guida ci ha indicato un uccello dall'enorme apertura alare. Pensavamo fosse un'aquila, invece ha spiegato che si trattava di una poiana.

    Tornerò ancora a trovarti. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, benvenuta :)
      E tu pensa che la Poiana ha un'apertura alare media...
      Comunque non era del tutto sbagliato: la poiana, in un certo senso è un'aquila "zippata"; la famiglia cui appartengono è la stessa, la accipitridae.
      Non sono mai stata da quelle parti, è una bella zona?

      Buona notte e a presto :)

      Elimina
    2. Ciao, ah, ecco, buono a sapersi!
      La zona è bellissima... se hai la pagina Fb, magari puoi chiedermi l'amicizia. Ho postato numerose foto della gita là, le potresti vedere.

      Elimina
  7. Ciao Cristina,
    Al momento ho solo un gruppo legato al blog, anche se volevo fare una pagina. Vedremo.
    Buona notte :)

    RispondiElimina
  8. Allora a presto e a questo punto... buona giornata! :-)

    RispondiElimina

Se volete lasciatemi un segno del vostro passaggio: una vostra impressione, un saluto, una critica. Sarà tutto ben accetto e mi aiuterà a crescere ed andare avanti.